Sabato 29 settembre, Emanuele TENDERINI presenta "Braccio di Culo"!!!

Categoria principale: Indice libreria del fumetto
Creato Sabato, 08 Settembre 2012 16:54
Ultima modifica il Mercoledì, 20 Marzo 2013 21:37
Pubblicato Sabato, 08 Settembre 2012 16:54
Scritto da Comic House
Visite: 2306
AddThis Social Bookmark Button

E' in arrivo il fumetto più volgare, scorretto e cinico dell'anno!!! "Braccio di Culo" non è morto, ma torna nella sua prima graphic novel, targata Dentiblù. E chi meglio dell'autore per presentarlo al pubblico sarzanese? Save the date!
Sabato 29 settembre, dalle ore 15.30, sarà con noi Emanuele TENDERINI, il "papà" di Braccio di Culo, nonchè autore di DEI (Bao Publishing). L'autore si intratterrà col pubblico e sarà a disposizione per firme, dediche e sketches.

 

Continua a leggere per una breve biografia di Emanuele Tenderini!

 

 

Emanuele Tenderini è un disegnatore di fumetti veneziano. Con il fumetto cult "100 anime", edito per la casa editrice francese Delcourt, crea uno stile, diventando uno dei più grandi esponenti mondiali della tecnica di colorazione digitale. Continua poi il suo percorso con le massime realtà editoriali europee: "Wondercity", della francese Soleil, viene venduto in 9 paesi del mondo; "Oeil de Jade" è edito dai prestigiosi Umanoidi Associati; "The Odyssey" lo vede a fianco del cartoonist americano Ben Caldwell. Nel mercato italiano collabora alla realizzazione di "Dylan Dog" e "Dampyr" per Sergio Bonelli Editore. Attualmente lavora per la francese "Ankama", leader mondiale dell'animazione e dei videogiochi, per una serie dai toni umoristici intitolata "Dei", e per la casa editrice LeLombard, per la quale ha appena pubblicato un fumetto sulla storia della celebre Tapisserie di Guglielmo il Conquistatore, per il museo nazionale a Bayeux.