Il ReNoir Tour a Sarzana: Ted NAIFEH e Karim FRIHA da Comic House!

Categoria principale: Indice libreria del fumetto
Creato Mercoledì, 20 Ottobre 2010 14:54
Ultima modifica il Mercoledì, 20 Marzo 2013 21:37
Pubblicato Mercoledì, 20 Ottobre 2010 14:54
Scritto da Comic House
Visite: 2586
AddThis Social Bookmark Button

Ricominciano gli incontri di Comic House, per un autunno che si preannuncia caldissimo! Martedì 2 novembre, dalle 17.30 in poi (per agevolare anche chi torna dal lavoro), ospiteremo, in collaborazione con ReNoir Edizioni, il primo ReNoir Tour!!!

Saranno con noi Ted NAIFEH, autore della serie-culto "Courtney Crumrin", di "Polly e i Pirati" ed illustratore di "Magic:The Gathering", e Karim FRIHA, autore della serie "Il Risveglio dello Zelfiro".
Entrambi gli autori saranno a disposizione del pubblico per firme, dediche e sketches.

Continua a leggere per una breve biografia degli autori!!!

Courtney Crumrin - Ted Naifeh a Sarzana da Comic House! Il Risveglio dello Zelfiro - Karim Friha da Comic House a Sarzana!

 

 

 

Edward "Ted" Naifeh , nato nel 1971 negli Stati Uniti, ha lavorato su svariate serie a fumetti del panorama indipendente americano. La serie “Courtney Crumrin”, pubblicata per la Oni Press (in Italia da ReNoir), è stata nominata per il prestigioso Eisner Award. Sempre per Oni, ha pubblicato la serie “Polly ed i Pirati”, in uscita per ReNoir.
Nella sua carriera, oltre ad aver realizzato adattamenti a fumetti per videogames ed illustrazioni per libri di fantascienza, ha prestato la sua arte ad alcune cards di “Magic The Gathering".

Karim Friha nasce nel 1980 a Maisons-Laffitte, da madre andalusa e padre algerino. Fin da piccolo la passione per il fumetto lo conquista, grazie alla lettura dei classici del fumetto come Asterix e Gaston.
Al termine dei suoi studi di Storia dell’arte, che lo appassionano all’arte del XVIII e del XIX secolo (che vanno di pari passo con la sua passione per “I Simpsons”, “Calvin e Hobbes” e il fumetto supereroistico), i suoi disegni gli permettono di lavorare per diverse riviste per ragazzi e per il cinema d’animazione. “Il Risveglio dello Zelfiro”, il suo primo libro, ha rivelato un talento fuori dal comune per il disegno e per l’arte di raccontare.